Posizione attuale: Home -  Nike Blazer Basso -  Nike Blazer Basso Donne -  Nike Blazer Basso Print Donne Chiaro Grigio Bianco Nero

Nike Blazer Basse Grigie,di controllo hanno mostrato la perdita

Nike Blazer Basse Grigie,di controllo hanno mostrato la perdita

Vaccini a DNA multicomponenti sono stati usati per indurre risposte immunitarie, che possono avere un impatto virale sfida in tre modelli di macaco rhesus separati. Otto macachi Rhesus sono stati immunizzati con vaccini a DNA per l'HIV env / giro e SIV gag / pol e si sono sfidati per via endovenosa con dosi infettive degli animali (10) AID50 di cell-free SHIV Nike Blazer Basse Grigie IIIB. Tre degli otto macachi rhesus immunizzati erano protetti, che non presenta alcuna virus rilevabile. Animali protetti dalla sfida SHIVIIIB non patogeni sono stati lasciati a riposo per lunghi periodi di tempo e sono stati sottoposto a trattamento prima con patogeni SIVmac239 e Nike Blazer Donne Mezzo Anti-Fur Arancione Rosa successivamente con i virus SHIV89.6P patogeni. Dopo le sfide patogeni, tutti e tre gli animali vaccinati sono risultati negativi per la co-coltura virale e antigenemia e sono risultati negativi mediante PCR. Al contrario, gli animali di controllo esposti dell'antigenemia da 2 settimane dopo la provocazione ed esposte maggiore di 10 ceppi di virus / 106 cellule in diluizione limite co-coltura. Gli animali di controllo hanno mostrato la perdita di cellule CD4 e sviluppate spreco SIV legati con alta carica virale e, successivamente, non è riuscito a prosperare. Gli animali vaccinati sono rimasti virus-negativa e sono stati protetti dalla carica virale, la perdita di CD4, malattia e morte. Abbiamo osservato una forte Th1-type risposte immunitarie cellulari nei macachi protette nel corso dello studio, suggerendo loro un ruolo importante nella protezione. Questi studi supportano la conclusione che i vaccini DNA multicomponenti possono influenzare direttamente la replicazione virale e malattia in un sistema di sfida ad alta patogenicità, quindi, potenzialmente, ampliando le nostre strategie contro l'HIV.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti