Posizione attuale: Home -  Nike Blazer Mezzo -  Nike Blazer Mezzo Uomo -  Nike Blazer Mezzo Woven Uomo Grigio

Uomo Nike Blazer Mezzo Woven Grigio,Helmholtz sottostante Questa configurazione non è

Uomo Nike Blazer Mezzo Woven Grigio,Helmholtz sottostante Questa configurazione non è

Una nuova classe di modelli costitutivi coesive adatti per l'analisi della separazione materiale quale quello relativo alle cricche, bande di taglio o processi di delaminazione è presentato. Il quadro proposto si basa su una descrizione geometricamente esatta (deformazione finita) e rappresenta naturalmente per anisotropie materiali. A tal fine, viene introdotto un energia di Helmholtz seconda evoluzione tensori strutturali. In netto contrasto Uomo Nike Blazer Mezzo Woven Grigio con anisotrope precedentemente pubblicata modelli coesivi con cinematica ceppo finiti basati su una descrizione spaziale, tutti i modelli appartenenti alla classe sostenuto sono termodinamicamente consistenti, cioè, essi sono rigorosamente ricavate applicando la procedura di Coleman e Noll. Anche se questa procedura sembra oggi essere standard per lo stress-strain di tipo leggi costitutive, questo non è il caso per i modelli coesivi a deformazioni finite. Un interessante nuova scoperta dalla procedura di Coleman e Noll è l'analogia evidente tra i modelli coesivi e contorno energie potenziali. Questa analogia comporta l'introduzione dei tensori di stress aggiuntivi che può essere interpretato come deformante taglio superficiale. Per quanto a conoscenza degli autori, quelle sollecitazioni che sono richieste per la coerenza termodinamico a deformazioni finite, non sono stati presi in considerazione nei modelli esistenti ancora. Inoltre, i tensori di stress aggiuntivi possono provocare una legge trazione effettiva separazione che mostra una configurazione non banale senza stress coerente con l'energia di Helmholtz sottostante. Questa configurazione non è previsto dai modelli precedenti. Infine, l'analogia tra i modelli coesivi e contorno energie potenziali conduce ad una definizione unica della configurazione intermedia fittizia polemicamente discusso. Più precisamente, la continuità trazione richiede che la geometria di interfaccia rispetto alla configurazione deformata deve essere presa come media delle due parti. Sarà mostrato che la nuova classe di modelli di interfaccia non solo soddisfa la seconda legge della termodinamica, ma anche mostra una struttura variazionale ancora più forte, vale a dire, gli stati ammissibili implicite nel modello Nike Blazer Negozi Mezzo Woven Uomo Nero di romanzo può essere interpretato come minimi di energia stabili. Tale struttura variazionale viene utilizzata per ricavare una implementazione numerica variazionalmente coerente.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti